Estensione mare – La costa e le isole

Dire Tanzania non è dire solo safari. Le coste incontaminate, le distese di sabbia bianca, le isole da sogno e le acque limpide dei fondali, le palme fruscianti alla brezza marina, le varietà di pesci coloratissimi fanno di questa terra una meta gustosissima per gli amanti del mare.

Prenota e scopri con noi la costa e le isole della Tanzania e potrai unire al tuo safari l’estensione mare, per una vacanza completa di avventura e relax.

L’ARCIPELAGO DI ZANZIBAR

Zanzibar al Tramonto mare isole

Unguja o “isola di Zanzibar”

Questa grande isola è un’ottima meta per rilassarsi godendosi i suoi chilometri di spiagge bianche e le sue acque cristalline. Se deciderai di passare il tuo soggiorno nella parte est dell’isola assisterai allo spettacolo delle maree. Anch’essa è un paradiso dei safari, ma di quelli sott’acqua: con i suoi mille pesci variopinti, la barriera corallina e i delfini.
La capitale di quest’isola è la multicolore Stone Town “città di pietra”. Nel 1987 viene inserita nel Patrimonio Mondiale dell’Umanità e tra i 100 centri storici più importanti al mondo dall’UNESCO e quindi merita una visita di almeno un giorno. Dalla capitale e dalle coste partono numerose imbarcazioni tipiche che ti permetteranno di raggiungere altre isole minori incontaminate come Nakupenda Island o luoghi culturali come Prison Island. Non potrai inoltre perderti il tour delle spezie, una gita nella foresta di mangrovie e un’esperienza molto ravvicinata coi colobi rossi.

estensione mare isola barca

Pemba

Meta imperdibile per gli appassionati di immersioni subacquee, Pemba regala una natura incontaminata circondata da acque limpide fino a 50 metri di profondità, in un contesto ambientale ancora privo dei rumori del turismo di massa.

La capitale è Chake Chake da cui partono le escursioni per l’isola di Misali, un parco marino ritenuto tra i luoghi migliori dai subacquei per gli stupendi fondali e per avvistare squali e mante.
Nel nord dell’isola si trovano diverse zone di rovine d’epoca oltre alla foresta di Ngezi, unica area sopravvissuta della foresta primaria dove è possibile avvistare specie endemiche.
L’estremità settentrionale è occupata dalla penisola di Kigomasha con incantevoli spiagge.

estensione mare Tanzania Tumbatu

Tumbatu

Dedicare una giornata, durante la tua estensione mare, a questa isola, terza per grandezza dell’arcipelago, trascurata dal turismo di massa e situata a nord ovest dell’isola maggiore, è un’altra meravigliosa opzione per conoscere le popolazioni locali. Sull’isola non vi è quasi nulla, se non un gruppo di pescatori e famiglie legati ai ritmi del mare e delle tradizioni. Considerati poco ospitali e poco avvezzi alla cultura moderna, ti sorprenderanno per  la loro semplicità e la curiosità un po’ invadente dei bellissimi bambini. Non ci sono strutture ricettive e l’unica possibilità di visita deve passare dalla mediazione di una guida locale autorizzata.

Tramonto Mnemba Isola mare

Mnemba

L’atollo di Mnemba si trova a poche miglia al largo della costa orientale di Zanzibar. É un piccolo gioiello incastonato nel blu dell’Oceano Indiano.
Vale sicuramente la pena effettuare l’escursione di mezza giornata che i vari hotel organizzano, non tanto per approdarvi e visitarlo (cosa possibile solo ai fortunati e ricchissimi ospiti del resort esclusivo che si trova all’interno dell’atollo) quanto per immergersi nelle limpidissime acque che lo circondano per uno snorkeling tra i più emozionanti al mondo, alla ricerca della ricchissima fauna ittica  e di giardini marini fioriti di corallo. Non è raro incontrare anche mante enormi, sfuggenti murene e  agili squali di barriera.

ALTRE ISOLE

Estensione mare Tanzania

Isola di Mafia

È un’isola lunga 55 km situata nell’oceano Indiano e appartiene, insieme a Pemba e Unguja, al gruppo chiamato isole delle spezie.

È il centro di un ecosistema marino particolarmente ricco. I fondali del parco sono una delle zone più belle di tutta la costa orientale dove poter fare immersioni (soprattutto tra novembre e febbraio).

Dominata dalla natura, è genuina e autentica, lontana dal frastuono vacanziero. Ha spiagge (lunghe chilometri!) incontaminate , bianche e selvagge. Un vero e proprio paradiso tropicale, dove ritrovare la bellezza della vita primordiale.

LA COSTA

Valide proposte di soggiorno marino alternative alla gettonatissima (soprattutto per la clientela italiana) isola di Zanzibar sono alcune località molto interessanti della costa oceanica tanzaniana (costa swahili). Da sud a nord: Bagamoyo, Saadani e Pangani.

la costa estensione mare

Bagamoyo

Caratteristiche dimore arabe si affacciano coi loro ricchi portoni di legno su stretti vicoli animati. Molte le testimonianze delle passate dominazioni, da quella araba con le antiche moschee a quella tedesca col suo centro amministrativo a quella inglese. E poi il mercato del pesce, le spiagge e la barriera corallina. Sei pur sempre sull’Oceano.

Saadani

Connubio perfetto tra safari e mare, questo parco nazionale si trova proprio di fronte a Zanzibar, a circa 200 Km da Dar es Salam. Qui troverai una varietà incredibile di specie (ippopotami, coccodrilli, elefanti, tartarughe e stelle marine) di solito molto distanti territorialmente che qui provano a vivere affiancate.

Estensione mare tramonto

Pangani

Ushongo Beach, questa è la spiaggia più famosa di questo remoto villaggio  adagiato sulla costa. Qui il turismo di massa non ha ancora messo le sue radici  e quindi i ritmi sono più lenti e rilassati. Per chi cerca pace, tranquillità e armonia con la natura.

Scopri anche i parchi della Tanzania e le nostre proposte di safari emotion

Contattaci per avere maggiori informazioni

Per saperne di più sulla costa e le isole della Tanzania visita il portale del turismo in Tanzania al seguente link